A chi appartengono i boschi svizzeri?

Con una superficie di circa 1,32 milioni di ettari, i boschi coprono un terzo del territorio svizzero. La Legge forestale consente a tutti di accedervi liberamente. Per questo motivo spesso si dimentica che ogni pezzo di bosco ha un proprietario. In Svizzera ci sono circa 250’000 proprietari di boschi, tanti piccoli proprietari di boschi privati, patriziati, comuni, cantoni e Confederazione. I rapporti di proprietà variano notevolmente da cantone a cantone: In Ticino e nei Grigioni i boschi sono prevalentemente di proprietà comunale, mentre nel Canton Lucerna appartengono per oltre il 70% a privati.

La proprietà forestale in Svizzera è caratterizzata da estensioni relativamente piccole: in media, una particella di bosco privato è grande appena come due campi da calcio (1,3 ettari). I proprietari di boschi pubblici raggiungono in media 300 ettari circa, corrispondenti a poco più di 400 campi da calcio di dimensioni standard.