keyvision
keyvision
keyvision
keyvision
Bosco e clima

La gestione forestale contribuisce su più fronti alla protezione ambientale. Un bosco utilizzato cresce in generale più di uno abbandonato a sé stesso ed è quindi in grado di legare alla biomassa maggiori quantità di anidride carbonica (CO2) presente nell’aria. Il legno è un valido materiale da costruzione: la produzione di acciaio e cemento consuma molta energia ed è una delle concause dell’effetto serra. La combustione del legno (legna in pezzi, cippato, pellet, scarti ecc.) per la produzione di energia ed elettricità non libera più CO2 di quanta non ne venga assorbita dagli alberi durante il loro ciclo vitale. Il legno è dunque climaticamente neutrale, a differenza dei combustibili fossili (petrolio, gas naturale, carbone), il cui impiego provoca nuove emissioni di CO2 nell’atmosfera.