keyvision
keyvision
keyvision
keyvision
Il bosco svizzero

1,31 ettari di territorio svizzero, pari al 32 per cento della superficie totale, sono ricoperti da boschi, che per il 71 per cento sono di proprietà pubblica (Cantoni, Comuni o patriziati) e per il restante 29 per cento appartengono a circa 250'000 privati. Il libero accesso è garantito dalla legge. Il bosco svizzero è un esempio di sostenibilità vissuta: non viene sfruttato più legname di quanto non ne ricresca. Le sue funzioni (materia prima, protezione, tempo libero, habitat) vanno salvaguardate in continuazione. Una profonda tradizione e la Legge forestale impegnano i proprietari e i professionisti del bosco a una gestione vicina alla natura. Il 53 per cento dei boschi è certificato FSC o PEFC. Nel bosco svizzero crescono ogni anno 10 milioni di metri cubi di legno, l’equivalente di un dado di 68 cm di lato al secondo. Nel 2014, sono stati raccolti circa 5 milioni di metri cubi di legname.

Informazioni supplementari

Il bosco svizzero in breve (UFAM) 

Politica forestale
Con la Politica forestale 2020, la Confederazione intende creare condizioni quadro favorevoli a una gestione del bosco sostenibile, efficiente e innovativa e garantirne le numerose funzioni.

Statistica forestale

Taschenstatistik I.jpg
 
La “Statistica tascabile” dell’Ufficio federale di statistica UST riepiloga i dati relativi.
All'ordinazione